Soffre anche lei di carenza di sale?

Herbert Decker
Notizie da YVE-BIO® Acqua
Soffre anche lei di carenza di sale? - Attenzione al cloruro di sodio

Soffre anche lei di carenza di sale?

Avreste mai pensato che la maggior parte delle persone soffre di carenza di sale? Sì, avete letto bene! Possono essere sovrasaturati con l'aggressivo veleno cellulare chiamato sale comune, ma questo non ha niente a che vedere con l'oro bianco che serviva come mezzo di pagamento per i mercenari romani.

Dall'inizio dell'industrializzazione, il sale naturale è stato purificato a tal punto da eliminare tutti i minerali essenziali e gli oligoelementi. Ciò che rimane è il cloruro di sodio nella sua forma isolata e senza controparti di bilanciamento. I nostri reni cercano di espellere la tossina cellulare aggressiva il più rapidamente possibile, ma ne sono permanentemente sovraccarichi, poiché l'europeo occidentale medio ne consuma fino a 20 g al giorno. Per rendere innocuo il sale comune, il nostro corpo lo circonda con le molecole d'acqua delle nostre cellule e così lo neutralizza. Nel processo, le cellule del nostro corpo disidratato muoiono. Questo porta a malattie come l'artrosi o l'artrite, la formazione di calcoli renali o la cellulite.

I nostri sali di SALZKONTOR sono naturali, non raffinati e non contengono conservanti non dichiarabili, né antiagglomeranti o alluminio. Date al vostro corpo minerali essenziali e oligoelementi in forma disponibile per le cellule. Siate critici quando comprate il sale. Sarebbe un peccato se metteste in pericolo la vostra salute per qualche euro. Fatti un'idea della nostra nuova gamma!